<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=111579942782383&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Contenitori sottovuoto riutilizzabili: vantaggi e benefici

La tecnica del sottovuoto è spesso eseguita attraverso l’uso di sacchetti appositi che vengono chiusi ermeticamente. Esistono, però, anche pratici e comodi contenitori rigidi che forniscono diversi benefici.

Il sottovuoto è una tecnica di conservazione dei cibi che elimina l’aria all’interno del contenitore utilizzato. Questo procedimento elimina l’ossigeno presente, responsabile del deterioramento degli alimenti.

L’aria contenuta in un sacchetto o contenitore favorisce, oltre all'ossidazione, anche la proliferazione microbica. Attraverso l'eliminazione dell'aria, si diminuisce in modo sensibile la possibilità che i microrganismi siano la causa del deterioramento del cibo e quindi, anche in questo caso, si allunga la vita dell’alimento stesso. Di quanto? Come abbiamo già visto in questo articolo, il sottovuoto permette di allungare la vita dei cibi che conserviamo anche fino a 5 volte più a lungo.

macchina-sottovuoto-con-contenitore-rigido

I vantaggi del contenitore rigido

Utilizzare i sacchetti o rotoli per la conservazione sottovuoto è una prassi ormai molto diffusa, recentemente Laica ha presentato anche i nuovi contenitori rigidi per il sottovuoto VT3305.

Sono contenitori di Plastica BPA Free riutilizzabile, resistente e durevole, da 1L 2L, perfetti per la conservazione in frigorifero ed, eventualmente, anche per il trasporto. Un’altra possibilità è quella di sfruttare questi contenitori per eseguire un processo di marinatura degli alimenti. Questa funzione viene eseguita grazie alle macchine per il sottovuoto Laica.

Il vantaggio dei contenitori VT3305 è la loro grande comodità. Facciamo un esempio: state preparando la cena e decidete di cucinare una quantità maggiore di riso, così da poterla usare anche al lavoro nei giorni successivi o per un pranzo futuro? Bene, il contenitore Laica vi permetterà la sera stessa di conservare la razione di cibo per le necessità future, ma il mattino seguente e nei giorni a venire potrete aprire più volte il contenitore per prendere solamente la quantità di riso desiderata, per poi richiuderlo e ricreare nuovamente il sottovuoto preservando la freschezza e la bontà della preparazione. Davvero facile e molto pratico.

I contenitori sottovuoto di Laica sono versatili e possono essere utilizzati in diverse situazioni come la pausa pranzo in ufficio o per pic-nic con la famiglia.

I contenitori sono perfetti anche per la conservazione di frutta e verdura come se li avessimo appena presi dal fruttivendolo di fiducia vicino a casa.

contenitori-rigidi-per-il-sottovuoto

Come devono essere utilizzati

Il loro impiego, insieme ad una macchina sottovuoto Laica, è davvero molto semplice e veloce:

1) Posizionare il contenitore per sottovuoto e la macchina su una superficie piana ed asciutta.

2) Riempire il contenitore fino ad un massimo di 3 cm al di sotto del bordo.

4) Mettere il coperchio, assicurandosi che la guarnizione sia pulita e asciutta.

5) Collegare uno dei due connettori del tubetto al foro di aspirazione della macchina sottovuoto Laica ed inserire l’altro nella valvola di sfiato del coperchio del contenitore per il sottovuoto.

inizia il quiz

6) Premere il tasto CANISTER della macchina sottovuoto e attendere lo spegnimento automatico.

7) Scollegare il tubetto dal coperchio del contenitore e dalla macchina sottovuoto

Ora che il sottovuoto è stato creato sarà importante riporre i contenitori in frigorifero. Questo perché bisogna comunque considerare che ogni cibo possiede al suo interno una piccola quantità di umidità che favorirebbe comunque la proliferazione di microrganismi. Le temperature molto basse di un frigorifero rallentano ulteriormente questa proliferazione.

Un altro passaggio da tenere bene a mente e non scordarsi: prima di ogni uso è importante pulire bene i contenitori.

La presenza di residui di conservazioni precedenti o altri corpi estranei potrebbero inficiare il sottovuoto che abbiamo creato o stimolare e favorire l’attività di batteri e microrganismi.

I contenitori per il sottovuoto Laica VT3305 sono pratici, comodi e possono essere usati per tutti i cibi e liquidi.

quante bottiglie di plastica consumi